Menu

Galileo mio padre

Galileo mio padre

Descrive i dieci anni più intensi e drammatici della vita dello scienziato e filosofo italiano Galileo Galilei (1564-1642), che si concluderanno con una condanna per eresia, in quanto egli sosteneva il sistema eliocentrico copernicano in contrasto con la Chiesa che sosteneva la teoria geocentrica tolemaica.
Il romanzo si costruisce intorno al diario di suor Maria Celeste, la figlia che il fisico ebbe nel 1600 dall’amore con una popolana.

Con questo libro l’autore ha vinto il Premio Grinzane Cavour.

Editore: Effatà
Anno edizione: 2005
ISBN-10: 8874021917
Copertina flessibile: 256 pagine

powered by